IL COLLEGIO

LA PROFESSIONE

LA CASSA GEOMETRI

COMUNI: ORARI E UFFICI



ASSOCIAZIONE DEI GEOMETRI

IL COMITATO REGIONALE DEI GEOMETRI

SCUOLA E PRATICANTATO

FORMAZIONE CONTINUA

SOFTWARE E UTILITA'

BACHECA CERCO/OFFRO


L'I.T.G. "Sandro Pertini" - www.itgpertini.it/

Area di interesse: Scuola e Praticantato

L’I.T.G. “Sandro Pertini” di Pordenone è l’unico Istituto Tecnico Statale per Geometri della provincia e dal 2010, con l’avvio della riforma della scuola secondaria superiore, l’Istituto si configura come Istituto Tecnico – settore tecnologico – indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio.

L’indirizzo  Costruzioni, Ambiente e Territorio dell’ I.T “Pertini” si articola in un  biennio unitario e in un  triennio che offre due possibilità: il corso “Costruzioni, Ambiente e Territorio” e la nuova articolazione  “Geotecnico”

La scuola opera nella provincia fin dagli anni 50, prima come scuola  privata,  poi come  sezione staccata dell’I.T.C. Zanon di Udine,  infine, nell’anno 1962, acquistando l’autonomia e nel 1970 staccandosi  dai ragionieri, assume l’identità di Istituto Tecnico Statale per Geometri.

Dopo aver occupato la sede storica dell’ex Convento dei Domenicani, ora Biblioteca Civica del Comune di Pordenone, dal 1982 ha sede  nell’attuale edificio sito in via Interna 2.

E’ stata da sempre una scuola di riferimento per il settore tecnico delle costruzioni e del rilevamento del territorio e ha contribuito a rafforzare  la professione del geometra nel ruolo di operatore  intermediario tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione nei suoi vari contesti.

I nostri diplomati si sono inseriti proficuamente nel contesto lavorativo del territorio,  sia nell’ambito della libera professione sia in ambito pubblico, presso gli uffici tecnici,  nel settore privato, nel sistema dell’industria e dei servizi.

Negli anni si è consolidato un percorso di studi che sa potenziare la formazione culturale generale (discipline umanistiche, scientifiche e inglese) e quella tecnica professionale (disegno computerizzato, informatica, progetti vari di arricchimento professionale), ricorrendo anche al rinnovo delle attrezzature e dei laboratori che si confermano all’avanguardia. Si organizzano, nel periodo estivo, stage aziendali e presso studi o strutture pubbliche.

Dal settembre 1995, attraverso una convenzione con AUTODESK, casa produttrice del programma AutoCAD®, la scuola è Autodesk Training Center, unico centro in provincia di Pordenone, che rilascia la relativa certificazione riconosciuta a livello europeo.

L’Istituto è stato sede di due corsi IFTS e due corsi FSE , ha collaborato con l’Università di Trieste per un progetto di rilevamento dell’ambito delle antenne satellitari e collabora con  gli enti di formazione per  attivare corsi di formazione continua.

Inoltre l’Istituto in collaborazione con gli ordini professionali, Enti, Regione e Provincia organizza corsi rivolti a  allievi e a dipendenti di istituzioni pubbliche o a privati.

Dall’a.s. 1996/1997 è attivo un corso serale, Progetto Sirio, per rispondere alle necessità formative degli adulti .

Nel 2008- 2009  l’istituto ha aderito è firmato la Carta EUROPEAN ROAD SAFETY CHARTER.

Dal 2011, quale scuola capofila , l’Istituto fa parte di una Rete di scuole tra tutti gli Istituti a indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” della Regione e nel 2012 ha siglato un accordo territoriale  con Provincia di Pordenone, Ufficio Scolastico Regionale, Università degli Studi di Udine, Università degli studi di Trieste ,  Regione, Collegio dei Geometri, Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, Ordine degli Ingegneri, Ordine dei geologi, Collegio dei periti , Ater Fvg, Ance, Enaip Fvg. per la costituzione del “Polo formativo Costruzioni, Ambiente e Territorio” (Cat), per rispondere alle necessità espresse dal territorio nell’ambito dell’innovazione tecnologica e della ricerca.

Sempre nell’ottica della progettualità, della ricerca e dell’innovazione  e grazie alle risorse e alla  professionalità e alle competenze del suo corpo docente  l’istituto ha avviato   i nuovi  percorsi previsti dalla riforma della scuola secondaria superiore , in vigore dall’anno scolastico 2010/2011.

Nei nuovi percorsi, indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio” e articolazione “Geotecnico”, si sviluppano competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell’impiego degli strumenti per il rilievo, nell’uso degli strumenti  informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo, nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici e nell’utilizzo ottimale delle risorse ambientali. Si approfondiscono competenze grafiche e progettuali in campo edilizio, nell’organizzazione del cantiere, nella gestione degli impianti, nel rilievo topografico e nel settore della bioarchitettura.

Il tecnico in Costruzioni, Ambiente e Territorio costituisce un insostituibile punto di riferimento nell’attività costruttiva, nella organizzazione e nella gestione del territorio sia in ambito locale che nazionale e comunitario.

Il nuovo  profilo tecnico integra le tradizionali competenze  con quelle che consentono di operare scelte consapevoli in funzione della tutela ambientale, del risparmio energetico, della riqualificazione dell’abitare, del recupero di aree degradate, un tecnico quindi che ha come presupposto per tutte le sue azioni la salvaguardia e la sostenibilità ambientale.

Gli allievi provengono, in prevalenza, dai  comuni della provincia di Pordenone, ma vi è una significativa presenza di studenti provenienti dai comuni delle province limitrofe Treviso in particolare, e Venezia. Sempre più numerosi sono, inoltre, gli studenti di diversa nazionalità


Galleria Fotografica:


ultimo aggiornamento: luned́ 26 novembre 2012
DOCUMENTI ALLEGATI
 Computo metrico estimativo del corso di contabilità (942 KBytes.)

EVENTI

CALENDARIO EVENTI

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
- 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 ---
 

NORMATIVE, CIRCOLARI, STAMPATI




LINKS

BANDI E CONCORSI

NON SOLO GEOMETRA

MERCATO DEGLI IMMOBILI